sabato 28 gennaio 2012

LA VERITÀ NUDA E CRUDA

In veritá noi siamo coscienza, tutto il resto é solo un gioco di riflessi. Anche tutte le varie teorie e sovrastutture, ed é ancor piú evidente quando l'ego e la mente parla di se stessa! É il gioco della vita e del essere.E come realizzare ció? Meditando, riflettendoci, in mille modi, ma ancor piú essere neutrali con noi stessi, essere l'occhio testimone di ogni cosa dentro e fuori di noi, che comprende ogni cosa rimanendo sempre se stesso. Sottolineo ogni cosa e se stesso. Questo si fá vivendolo, sperimentandolo, e non c'é alcun sforzo da fare, in realtá é qualcosa di naturale, e le parole sono solo i mezzi per descriverlo, cosí come tanti culti e religioni sono dei metodi per realizzarlo.

Spesso ci perdiamo nel particolare dimentichi della nostra vera natura, o consideriamo la nostra vera natura altra cosa. Siamo coscienza, tutti, direi tutto in infinite forme. Consideriamo come questa veritá sia celata in moltissime se non tutte le filosofie e i percorsi di vita, ma ancor piú in noi. Seconde me ce ne dimentichiamo perché il gioco é proprio figo! Ma infinite piccole cose ce lo ricordano ma siamo distratti dal gioco :) Come bimbi.
Beh, in questo cresciamo senza perdere mai la nostra innocenza vera, che é la purezza della coscienza.

Nessun commento:

Posta un commento

Ho attivato la moderazioni dei commenti solo per evitare spam: appena letti li metterò online.